Archivio Eventi

Archivio Storico degli eventi organizzati dalla Libreria dei Contrari...

Philippe Daverio e Jean Blanchaert presentano: "13×17. 1000 artisti per un’indagine eccentrica dell’arte in Italia"

Copertina del libro 13 x 17

Sabato 23 febbraio 2008
Sala dei Contrari, Rocca di Vignola, Ore 21

Durante la Biennale di Venezia del 2005, come reazione alla scarsa considerazione mostrata dall'organizzazione ufficiale nei confronti dell'arte italiana, è nata un'iniziativa che ha portato alla realizzazione di un padiglione italiano esterno.

Gli artisti italiani, chiamati a partecipare con un lavoro il cui unico vincolo era la misura 13x17, hanno risposto con entusiasmo all'iniziativa e nel corso degli anni successivi la mostra è diventata itinerante, con oltre 1.500 lavori raccolti e un sito molto frequentato (http://www.padiglioneitalia.it/).

Philippe Daverio e Jean BlanchaertQuesto libro raccoglie 1.000 opere di artisti famosi nel panorama nazionale e internazionale, come Alessandro Mendini, Giosetta Fioroni, Jannis Kounellis, Luigi Serafini, NandaVigo - a cui se ne affiancano altri meno noti al grande pubblico - e presenta uno spaccato della vitalità delle varie arti in Italia: pittura, disegno, fotografia, collage, vetro, ceramica, terracotta e design.

PHILIPPE DAVERIO, di origine alsaziana, vive a Milano dove ha iniziato la sua attività di mercante d'arte. Assessore alla cultura a Milano dal 1993 al 1997, è autore e conduttore di Passepartout, programma d'arte e cultura di Rai Tre. Insegna Disegno industriale presso l'Università di Palermo e Storia del Design presso il Politecnico di Milano.

JEAN BLANCHAERT, gallerista milanese di origine belga, grande esperto di ceramica e arte del vetro, disegnatore e calligrafo, ha illustrato numerosi libri.

L'evento è organizzato da:

  • Associazione culturale di Vignola "Dentro ai Libri"
  • Libreria dei Contrari - Libera Università N. Ginzburg