Archivio Eventi

Archivio Storico degli eventi organizzati dalla Libreria dei Contrari...

Chiara Gamberale presenta: "Adesso"

sponsor evento


Chiara Gamberale presenta
"Adesso"
Feltrinelli editore.

Dialoga con l'autrice, Irene Sighinolfi.

Esiste un momento nella vita di ognuno di noi dopo il quale niente sarà più come prima: quel momento è adesso. Arriva quando ci innamoriamo, come si innamorano Lidia e Pietro. Sempre in cerca di emozioni forti lei, introverso e prigioniero del passato lui: si incontrano. Rinunciando a ogni certezza, si fermano, anche se affidarsi alla vita ha già tradito entrambi, ma chissà, forse proprio per questo, finalmente, adesso... E allora Lidia che ne farà della sua ansia di fuga? E di Lorenzo, il suo "amoreterno", a cui la lega ancora qualcosa di ostinato? Pietro come potrà accedere allo stupore, se non affronterà un trauma che, anno dopo anno, si è abituato a dimenticare? Chiara Gamberale stavolta raccoglie la scommessa più alta: raccontare l'innamoramento dall'interno. Cercare parole per l'attrazione, per il sesso, per la battaglia continua tra le nostre ferite e le nostre speranze, fino a interrogarsi sul mistero a cui tutto questo ci chiama. Grazie a una voce a tratti sognante e a tratti chirurgica, ci troviamo a tu per tu con gli slanci, le resistenze, gli errori di Lidia e Pietro e con i nostri, per poi calarci in quel punto "sotto le costole, all'altezza della pancia" dove è possibile accada quello a cui tutti aspiriamo ma che tutti spaventa: cambiare. Mentre attorno ai due protagonisti una giostra di personaggi tragicomici mette in scena l'affanno di chi invece, anziché fermarsi, continua a rincorrere gli altri per fuggire da se stesso...

Chiara Gamberale è nata nel 1977 a Roma. Nel 1999 ha esordito con Una vita sottile, seguito da Color lucciola (2001), Arrivano i pagliacci (2003), La zona cieca (2008, premio selezione Campiello), Le luci nelle case degli altri (2010), L'amore quando c'era (2012), Quattro etti d'amore, grazie (2013) e Avrò cura di te (2014; con Massimo Gramellini). È autrice e conduttrice di programmi televisivi e radiofonici come Quarto piano scala a destra su Rai Tre e Io, Chiara e L'Oscuro su Radio Due. Collabora con "La Stampa", "Vanity Fair" e "Io Donna" del "Corriere della Sera". Feltrinelli ha pubblicato il romanzo Per dieci minuti (2013; in "Audiolibri" Emons Feltrinelli, 2014; in "Universale Economica", 2015).

 

 

Progetto ACE 2016 - Proiezione del film "STELLE SULLA TERRA"

sponsor evento


Proiezione del film
"STELLE SULLA TERRA"
Storia di un bambino dislessico,
diretto da Aamir Khan.

...Ishaan è un bambino di nove anni con grandi difficoltà a scuola. Ripete la terza classe e ogni materia rappresenta un problema. Dopo un incontro con gli insegnanti, i genitori decidono di iscrivere il bambino in un collegio, per lui è molto difficile vivere li inizialmente, ma riesce a trovare un amico Rajan... Ishaan vive questa nuova situazione come una punizione e soffre molto per la separazione dalla famiglia; ed anche nel nuovo istituto il bambino non riesce a fare progressi e sprofonda nella depressione, fino all'arrivo di un nuovo maestro di arte, Ram Shankar Nikumbh o "Nikumbh Sir". Il docente, dislessico lui stesso sin da bambino, si rende subito conto di trovarsi davanti un bambino con dislessia e contemporaneamente rimane profondamente colpito dalla creatività e dal talento che Ishaan dimostra nell'arte. Decide dunque di prendersi personalmente cura di lui...coinvolgente, emozionante e positivo!

Aamir Hussain Khan (Bandra, 14 marzo 1965) è un attore, produttore cinematografico, regista e sceneggiatore indiano. Ha esordito come attore già a otto anni, nel film Yaadon Ki Baraat, per poi recitare per la prima volta da adulto nel 1984 in Holi. Ha interpretato molte pellicole di successo a Bollywood, accanto a famose star indiane, come Karisma Kapoor, Saif Ali Khan e Preity Zinta. Ha ricevuto varie nomination ai Filmfare Awards e ne ha vinti quattro: il primo nel 1988, come miglior attore debuttante per Qayamat Se Qayamat Tak; altri due come miglior attore protagonista nel 1996 e nel 2001, rispettivamente per i film Raja Hindustani e Lagaan - C'era una volta in India; l'ultimo nel 2006, per la migliore interpretazione critica per Rang De Basanti. Ha anche cantato nel film Ghulam la canzone Aati Kya Khandala. Ha prodotto tre pellicole: Lagaan, Taare Zameen Par (Stelle sulla Terra) e Jaane Tu Ya Jaane Na. Ha scritto la sceneggiatura di Qayamat Se Qayamat Tak e Hum Hain Rahi Pyaar Ke. Nel 2009 ha recitato in Ghajini. La sua unica regia finora è quella per Stelle sulla terra.

 

 

Ingresso Libero

sponsor evento

Progetto ACE 2016 - Dott. Cesare Rinaldini: "Gli adolescenti costruiscono la loro identità"

sponsor evento


Incontro per Genitori, Insegnanti, Educatori
"Gli adolescenti costruiscono la loro identità"
interviene il Dott. Cesare Rinaldini,
psicologo, psicoterapeuta

Introduce: Adele Baldi

L'adolescenza, in quanto fase di passaggio, si struttura sulla base di peculiari caratteristiche di instabilità e transitorietà, specifiche di questo momento evolutivo di rielaborazione e rivisitazione di alcune delle principali conflittualità presenti durante l'infanzia.
Tale processo diviene essenziale affinché il giovane possa sperimentarsi in un percorso preparatorio nell'affrontare i compiti vitali dell'età adulta. All'interno di questo scenario di "dis-ordine", che progressivamente trova risposte esistenziali -più o meno- armoniche ed adeguate, le figure genitoriali acquisiscono un ruolo pregnante.

Cesare Rinaldini è Psicologo - Psicoterapeuta ad orientamento adleriano ed analista S.I.P.I. (Società Italiana di Psicologia Individuale). È membro del Centro di Psicoterapia e Consulenza Psicologica Anemos di Vignola e svolge attività clinica nell'ambito delle dipendenze patologiche. Responsabile del servizio "TiratiFuori" per il trattamento del cocainismo presso l'Associazione Papa Giovanni XXIII (sede di Vignola).
Ricopre inoltre gli incarichi di Docente e Formatore all'interno della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Adleriana di Reggio Emilia. È parte del consiglio direttivo dell'Istituto Adler di Reggio Emilia ed organizzatore di eventi a carattere psicologico rivolti alla cittadinanza con particolare attenzione ai temi della genitorialità e del disagio giovanile.

Ingresso Libero

sponsor evento

Massimo Trenti e Mauro Scurani presentano: "Il Drago Pen"

sponsor evento
  • Giovedì 4 febbraio 2016 alle 20:30
    Sala dei Contrari - Rocca di Vignola MO


Massimo Trenti e Mauro Scurani presentano:

"Il Drago Pen"
Grandi Editori

Intervengono: Fausto Ferri - Eric Vleugels - Syusy Blady

... un itinerario tra le montagne e le valli dell'Appennino Modenese per ritrovare quelle storie perdute tra le sue pietre e raccontare come Pen il Drago contribuì a volte suo malgrado, anche all'invenzione di alcune nostre abitudini o eccellenze alimentari come l'Aceto Balsamico, il Prosciutto, il Formaggio Parmigiano, la Torta Barozzi, il Borlengo, le Ciliege e il Lambrusco....
"Ogni valle pare avere  o aver avuto il suo Drago ... quello di qua si chiama Pen. In questi territori non mancano le tracce di sue permanenze o di suoi passaggi, anche recenti..."

Seguirà un buffet con
prodotti tipici del territorio, offerto da:

PASTICCERIA GOLLINI - VIGNOLA
PIACEREMODENA, TERRITORIO, TURISMO, RISTORAZIONE

Si ringrazia la FONDAZIONE DI VIGNOLA per la concessione gratuita della Sala.
Per informazioni o prenotazione posti: LIBRERIA DEI CONTRARI - TEL: 059775326

Progetto ACE 2016 - Osvaldo Poli: "Educare i figli alla gratitudine"

sponsor evento
  • Mercoledì 3 febbraio 2016 alle 20:30
    Centro Culturale di Marano sul Panaro MO - via 1° maggio


Incontro per Genitori, Insegnanti, Educatori
"Educare i figli alla gratitudine"
interviene Osvaldo Poli

Osvaldo Poli è psicologo, psicoterapeuta ed esperto di formazione dei genitori. Ha sostenuto la creazione e la diffusione delle esperienze conosciute come "scuole dei genitori", per sostenere la capacità educativa della famiglia e della coppia: tra i temi più di frequente ffrontati: il genitore " scoppiato", la fermezza educativa, come seguire i figli nell'esperienza scolastica, l'immaturità affettiva, la conoscenza dei punti deboli del proprio carattere, gli effetti della mancanza della visione educativa paterna nell'educazione dei figli. Si veda il suo sito: www.osvaldopoli.com 

Introduce: Giulietta Bernabei, Formatrice di Ace

E presentazione: INFO POINT DSA e difficoltà scolastiche Sportello informativo gratuito, per genitori di Bambini e Ragazzi con DSA e difficoltà scolastiche, fruibile previo appuntamento scrivendo a: infopointace@gmail.com A cura di Adele Baldi, Tutor dell'apprendimento e Michela Vandelli, Esperta di strumenti informatici e Consulente Genitori

Ingresso Libero

sponsor evento