Edoardo Boncinelli presenta: "L'etica della vita"

Giovedì 24 aprile 2008 alle ore 21:00
presso la "Sala dei Grassoni" della Rocca di Vignola MO

Edoardo Boncinelli presenta:
"L'Etica della vita" (ed. Rizzoli 2008)

Dialoga con l'autore Massimiliano Panarari

Le durissime battaglie politiche attorno alla fecondazione assistita e le cellule staminali non ci hanno sicuramente chiarito le idee su alcune questioni fondamentali. Quando si può parlare di essere umano? L'embrione è un individuo? Molte di queste domande hanno una risposta scientifica, altre rientrano negli ambiti civile e legale, etico e religioso.
In questo libro, Edoardo Boncinelli descrive tutte le fasi dello sviluppo embrionale, dalla fecondazione alla nascita, attraverso la frenetica moltiplicazione delle cellule e la loro specializzazione. Ribadisce l'importanza scientifica della diagnosi pre-impianto e ci consegna un viaggio al microscopio nelle viscere dell'identità umana, raccontando l'inizio della vita di un uomo che non sa ancora di esserci

Edoardo Boncinelli:
Professore di Biologia e genetica presso l'Università Vita-Salute di Milano, Edoardo Boncinelli ha dato contributi fondamentali per la conoscenza dei meccanismi biologici dello sviluppo embrionale negli animali superiori e nell'uomo. Ha diretto la Scuola internazionale superiore di studi avanzati (Sissa) di Trieste e il Laboratorio di biologia molecolare dello sviluppo dell'Istituto scientifico San Raffaele di Milano. Collabora a Le Scienze e al Corriere della sera. Tra le sue pubblicazioni recenti: Il male: storia naturale e sociale della sofferenza (2007, Mondatori); Le forme della vita (2007, Einaudi); Tempo delle cose, tempo della vita, tempo dell'anima (2006, Laterza); Idee per diventare genetista (2006, Zanichelli); La magia della scienza (2006, Archinto); Verso l'immortalità? (2005, Raffaello Cortina); Il posto della scienza: realtà, miti, fantasmi (2004, Mondatori)