Progetto ACE 2016 - "Disgrafia e difficoltà di scrittura: aspetti valutativi e didattici."

sponsor evento
  • Mercoledì 23 marzo ore 20:30
    Sala consiliare del Comune di Castelvetro (MO) - Piazza Roma, 5

Incontro per Genitori, Insegnanti, Educatori
"Disgrafia e difficoltà di scrittura: aspetti
valutativi e didattici"

A cura di Antonella Zauli Sajani, Pedagogista, Grafologa Professionista ai sensi della Legge 4/13, Rieducatrice della scrittura e dei DSA.

Introduce Giulietta Bernabei

"La scrittura è il punto d'arrivo o di integrazione di ogni apprendimento ed è quindi un eccellente punto di osservazione dell'alunno"
(Regine Zekri-Hurstel)

E' ancora importante oggi la scrittura come forma espressiva di comunicazione e di apprendimento? Quale legame tra specificità evolutive della scrittura e caratteristiche neuropsicologiche individuali? Quale prevenzione attraverso la didattica? Da che cosa derivano le difficoltà di scrittura? Difficoltà, e poi? L'osservazione delle caratteristiche individuali nell' evoluzione della scrittura e la conoscenza della specificità delle funzioni neuropsicologiche di ogni bambino e ragazzo sono un importante strumento di conoscenza dei punti di forza e delle criticità del bambino e base per un percorso di rieducazione della scrittura fondato su un approccio pedagogico capace di potenziare e valorizzare le caratteristiche individuali.

Antonella Zauli Sajani, è Professoressa di Didattica speciale per la scuola dell’infanzia al Master sui DSA all’Università di Firenze, Dottoressa in Consulenza e Tecnica Grafologica Università di Urbino e Perito del Tribunale di Modena, Pedagogista Specialista in Rieducazione della Scrittura ed in strumenti PAS per la modificabilità cognitiva del metodo Feuerstein e Referente Regionale ANGRIS.
Link utili: Associazione Nazionale Grafologi Rieducatori della Scrittura

Con la collaborazione e il contributo
del Comune di Castelvetro di Modena

Ingresso Libero

sponsor evento