Paolo Crepet presenta: "A una donna tradita"

Venerdì 5 dicembre 2008 alle ore 21:00
presso "Centro culturale di Marano s/p"
via 1 maggio - Marano sul Panaro MO

Paolo Crepet presenta:
"A Una donna tradita"

Ed. Einaudi, 2008

Paolo Crepet è psichiatra, scrittore e sociologo italiano di fama internazionale. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Padova nel 1976, in Sociologia presso l'Università di Urbino nel 1980, nel 1985 Crepet ottiene la specializzazione in Psichiatria presso la clinica psichiatrica dell'Università di Padova.
Un libro che supera i confini di saggio e romanzo per analizzare e osservare il tema enorme del tradimento. Attraverso la storia di una donna che tradisce perché si sente tradita dalla vita. Un'esistenza mediocre, come tante, si illumina cosí di un valore universale e la protagonista finisce col diventare una nostra indispensabile compagna di viaggio. «Per non essere traditi bisognerebbe tradire prima, avrebbe detto mio padre, ma non ci sono riuscita».
Questo è il racconto del viaggio dentro se stessa di una donna senza nome, senza tempo e senza luogo che è tante donne, la madre, le amiche, la figlia, tutte le donne che sono in lei.
Ed è il racconto dei tanti tradimenti che può contare nella sua esistenza. A partire dal piú grande, che tutti li riassume: quello verso di sé, nella convinzione che la solitudine e la sterilità dei sentimenti l'avrebbero protetta dal dolore. 

Introduce la serata Marco Miana

Patrocinio e contributo del "Comune di Marano sul Panaro"